About me

Il mio nome è Fargas (almeno in questo blog). Non è un nome di mia invenzione, bensì è il nome di un personaggio letterario che compare nel romanzo El club Dumas dello spagnolo Arturo Pérez-Reverte: Fargas è un bibliofilo incallito, erede di una famiglia aristocratica in rovina, costretto a vendere i preziosi volumi della sua amata biblioteca per mantenere la villa costruita dai suoi avi.
Ho pensato che in qualche modo questo personaggio avesse il fascino della disperazione e che mi attirasse quasi Fargas fossi io, perciò ho rubato il suo nome per crearmi questa identità alternativa.

Io leggo, guardo, ascolto. Mi piacciono generi diversi e cerco di spaziare in ogni campo. Mi interessano tanti argomenti e cerco puntualmente di approfondirli tutti (anche se ammetto che spesso resta un’idea, perché c’è veramente troppo di cui vorrei sapere di più!). Adoro andare al cinema e sentirmi risucchiare nel film. Amo i libri e quasi tutto ciò che si può leggere; in particolare prediligo il fantasy, la fantascienza e tutta la letteratura… antica? storica? non contemporanea? insomma, tutto ciò che è stato scritto pre-Novecento. -Se non vengono letti a scuola (in genere controvoglia), i classici passano rapidamente in secondo piano nella vita di tutti i giorni, ma io penso che abbiano ancora qualcosa da dire; hanno letteralmente “fatto storia” e hanno plasmato il pensiero delle generazioni a loro successive che nel tempo è giunto fino a noi, spesso ingrati profani.-
Amo i cartoni della mia infanzia e quelli che guardo tutt’oggi. Amo i fumetti, in particolare i manga, per tutto quello che riescono a comunicare con le immagini e qualche parola. Mi piace la musica, disegnare, cantare e, quando ci riesco, creare qualcosa con le mie mani.

Questo blog parla di tutto ciò che mi piace (e talvolta anche di quello che non mi piace) e che voglio condividere con il resto dell’universo. Buon divertimento!

Un ringraziamento particolare va a MsV per l’aiuto e i consigli nella realizzazione di questo blog.


Una Risposta to “About me”

  1. It is a pleasure to see how people like you love literature, our written world, dirty papers of inks and words…I miss you!

    “Gloves lie together
    Limp and calm
    Finger to finger
    Palm to palm
    With whitest tissue
    To embalm

    In these quiet cases
    White hands creep
    With supple stretchings
    Out of sleep
    Fingers clasp fingers
    Troth to keep”

    Christabel LaMotte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: