The Chaser

TITOLO: The Chaser (Chugyeogja)

REGISTA: Na Hong-Jin

ANNO: 2008

PAESE: Sud Corea

GENERE: thriller, horror

DURATA: 123 minuti

INTERPRETI: Kim Yoon-Seok, Ha Jeong-Woo, Seo Young-Hee

REPERIBILE IN: coreano sottotitolato in inglese

Jung-Ho

Jung-Ho (Kim Yoon-Seok – My Girl and I, Tazza: The High Rollers) è un ex-poliziotto che gestisce un giro di prostituzione a Seoul. Negli ultimi tempi diverse delle sue ragazze sono sparite lasciandolo pieno di debiti.

Quando un cliente esigente e insoddisfatto rifiuta tutte le ragazze che gli vengono proposte, l’ultima spiaggia è chiamare Mi-Jin (Seo Young-Hee – The Classic, Mapado, Dal-Ja’s Spring). Lei  si è presa la serata libera a causa dell’influenza, ma, quando Jung-Ho minaccia di piombare a casa sua, Mi-Jin riluttante acconsente, non volendo immischiare la figlioletta di 7 anni.

Mi-Jin

Dopo un controllo sui registri degli appuntamenti, Jung-Ho si accorge che il numero di telefono di un cliente collega tutte le ragazze scomparse, purtroppo però è lo stesso numero dell’uomo che Mi-Jin deve incontrare.

Nella speranza di incastrare l’individuo, Jung-Ho telefona alla ragazza ordinandole di andare in bagno con qualche scusa non appena arrivata a casa del cliente e da lì di mandargli un messaggio con l’indirizzo dell’abitazione.

La casa non ha l’aria granché curata, un cane sudicio si aggira per il giardino. Il bagno è sporco e spoglio (avete presente i bagni dei film horror? Con le mattonelle sbiadite e l’aria squallida?). Nella stanza non c’è segnale e la situazione diventa allarmante quando Mi-Jin scorge una macchia di sangue e dei capelli sul fondo della vasca da bagno. Esce tentando di sembrare disinvolta ma quando si avvicina alla porta d’ingresso si accorge che è chiusa con un lucchetto.

Nella scena successiva Mi-Jin giace sul pavimento del bagno legata mani e piedi e imbavagliata. L’uomo (Ha Jeong-Woo – Lovers in Prague, She’s on Duty, Time, Soffio) entra con una borsa piena di attrezzi, ganci e coltelli. Cerca di sfondarle il cranio ma l’operazione è interrotta dal trillo del campanello che annuncia due persone venute a chiedere notizie di un loro conoscente, precedente proprietario della casa.

Quando Mi-Jin rinviene, nel bagno ci sono i cadaveri di due sconosciuti. Intanto l’assassino è uscito per spostare la macchina degli scocciatori che potrebbe destare sospetti. Nel tragitto attorno all’isolato, però, si scontra con la macchina di Jung-Ho, in giro per cercare la casa in cui si trova la sua ragazza. I due non conoscono l’identità l’uno dell’altro ma, quando il guidatore insiste per lasciar perdere soldi e assicurazione e Jung-Ho nota degli schizzi di sangue sulla camicia dell’altro, il suo fiuto da detective gli dice che è perché l’uomo ha fretta e ha qualche buon motivo per volersi allontanare. E se fosse l’uomo che sta cercando? Digita il numero del cliente ed ecco che il telefono nell’auto squilla. Comincia un inseguimento a piedi al termine del quale, tornati alla macchina, un poliziotto arresta entrambi per aver creato un grosso ingorgo abbandonando le auto in mezzo alla strada.

L'assassino

Alla stazione di polizia, durante l’interrogatorio per il verbale, l’uomo cade in contraddizione e si lascia sfuggire di aver ucciso le ragazze. Da questo momento in poi il film si trasforma in una corsa contro il tempo alla disperata ricerca della casa in cui Mi-Jin potrebbe essere ancora viva.

Ispirata al caso del serial killer Yoo Young-Chul, che tra il 2003 e il 2004 uccise a Seoul 21 persone, la pellicola, presentata fuori concorso al 61° festival di Cannes (2008), è l’opera prima dello sceneggiatore e regista Na Hong-Jin. Un film crudo e violento, decisamente non indicato per gli impressionabili e i deboli di cuore. Finale non così scontato.

Si vocifera di un remake americano con Leonardo DiCaprio nel ruolo di Jung-Ho. Vedremo.

SCREENSHOTS:

Trailer kor sub eng


Il mio voto:

LINK UTILI:

Pagina IMDb http://www.imdb.com/title/tt1190539/

Pagina Wiki http://en.wikipedia.org/wiki/The_Chaser_%28film%29

The Chaser su Asian Wiki http://asianwiki.com/The_Chaser

Per saperne di più sul caso di Yoo Young-Chul http://en.wikipedia.org/wiki/Yoo_Young-chul

Pagina di The Chaser negli archivi del festival di Cannes http://www.festival-cannes.fr/en/archives/ficheFilm/id/10801251/year/2008.html

Articolo da BeyondHollywood.com http://www.beyondhollywood.com/the-chaser-2008-movie-review/

Recensione da Filmscoop.it http://www.filmscoop.it/cgi-bin/recensioni/thechaser.asp

Kim Yoon-Seok su DramaWiki http://wiki.d-addicts.com/Kim_Yoon_Suk

Ha Jeong-Woo su DramaWiki http://wiki.d-addicts.com/Ha_Jung_Woo

Seo Young Hee su DramaWiki http://wiki.d-addicts.com/Seo_Young_Hee

Annunci

~ di fargaslostinreveries su 9 aprile 2011.

Una Risposta to “The Chaser”

  1. ほとんど以来としなければ間違い周辺スイング到着中に、スイング(私が単語を得た70%)、そのする必要があります先完全にフォーカス簡素化に”楽しいit方法再生それ新しい方法を再生する”と述べたMcAlarney。

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: